Famiglia

Da qualche anno stavamo riflettendo sul ruolo fondamentale che la FAMIGLIA, nucleo fondante l’esperienza umana, primo centro di crescita, formazione ed educazione per le future generazioni, riveste nella crescita delle giovani generazioni. Partiamo da questo 2016 e dall’Esortazione di Papa Francesco “Amoris Laetitia” per iniziare a ragionare di Famiglia con le Famiglie.
E come da tradizione non ci accontentiamo di formazione teorica, ma vogliamo “sporcarci le mani” mischiandoci nel mondo; per questo da Settembre 2015 abbiamo preso in gestione come Associazione una Casa Famiglia in Torino.
La Casa Famiglia è una struttura prevista dalla DGR Regionale 40 che prevede l’accoglienza di minori in difficoltà da parte di una famiglia che per un certo periodo condivide con loro la quotidianità, il tempo e le risorse.
La nostra Casa Famiglia, sita in Torino centro può accogliere sino a 4 minori in situazioni di disagio, con l’intento di far sentire loro il clima ed il calore famigliare in attesa di un loro rientro nelle famiglie di origine.

Da questa esperienza sono nate belle attività di condivisione con altre associazioni e famiglie sensibili al tema accoglienza e famiglia. Prime fra tutte l’associazione dei Salesiani Cooperatori con cui abbiamo partecipato per due estati al campo estivo nella bella cornice della Valle d’Aosta a Gressoney.
Questa ed altre attività permettono ai minori accolti di sentire e vivere l’esperienza famigliare a 360°, coinvolgendosi e potendo così maturare quelle sensibilità che, una volta rientrati nel loro nucleo di origine, permettono di crescere come Buoni Cristiani e Onesti Cittadini per dirla con Don Bosco.

Queste attività hanno aperto una porta al tema Accoglienza, intesa come tensione ad uno stato sempre operativo.
Educare all’accoglienza della diversità, partendo dalle situazioni che sono più vicine a noi. Nascono percorsi di avvicinamento all’accoglienza di minori, giovani e famiglie in difficoltà, sperimentazioni di nuove forme di vita, promozione di apertura al territorio circostante, certi che
“Ci vuole un intero villaggio per crescere un bambino”.